Relatori

Scopriamo insieme chi sono i protagonisti dei quattro incontri, rivolti ai ragazzi delle scuole medie superiori, che abbiamo organizzato per riflettere insieme sul rapporto tra ricerca scientifica e divulgazione della conoscenza.

EDIZIONE 2016

Carlo Alberto Redi

(Pavia, 27 marzo 1949) è docente di zoologia e biologia dello sviluppo presso l’Università di Pavia, accademico dei Lincei e saggista.

 

Massimiano Bucchi

(Arezzo, 15 maggio 1970) è professore di Sociologia della Scienza e di Comunicazione, Scienza e Tecnica all'Università di Trento ed è stato visiting professor in numerose istituzioni accademiche in Asia, Europa e Nord America. Ha pubblicato una decina di libri (editi in Italia, Stati Uniti, Cina, Corea, Finlandia e Brasile) tra cui Scienza e Società (Cortina, 2010, pubblicato anche in inglese), Scientisti e antiscientisti (il Mulino, 2010) e saggi in riviste internazionali quali Nature, Science e Public Understanding of Science.

 

Andrea Moro

(Pavia, 24 luglio 1962) è  professore ordinario di Linguistica generale presso la Scuola Superiore Universitaria (IUSS) di Pavia dove è responsabile della Classe di Scienze Umane e direttore del NeTS. Studia la sintassi delle lingue umane, campo nel quale ha dato contributi per la teoria della struttura della frase, in particolare rispetto alla nozione di copula e di espletivo e per la teoria del movimento sintattico e di neurolinguistica, fornendo contributi nella ricerca dei fondamenti biologici della Grammatica universale prevalentemente basati su tecniche di neuroimaging e sulla relazione tra la rappresentazione del mondo nel cervello e il linguaggio, esplorando in particolare la natura e gli effetti della negazione.

 

Giorgio Parisi

(Roma, 4 agosto 1948) è uno dei fisici più autorevoli del mondo ed è considerato uno dei migliori scienziati italiani in assoluto. Con Carlo Rubbia, è l'unico fisico italiano membro della National Academy of Sciences degli Stati Uniti d'America. Per i suoi contributi alla fisica, matematica e alla scienza in generale ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali, fra cui la Medaglia Boltzmann per i suoi contributi alla fisica statistica, il premio Dirac, il premio Galileo, il Premio Lagrange e la Medaglia Max Planck.

 


EDIZIONI PASSATE

GIULIO GIORELLO (2015) Filosofo e matematico, dirige la collana scienza e idee presso l'editore Raffaello Cortina di Milano, prestigiosa firma del Corriere della Sera.

CARLO ALBERTO REDI (dal 2006 al 2015) Docente di zoologia e biologia dello sviluppo presso l’Università di Pavia, accademico dei Lincei e saggista.

PIERGIORGIO ODIFREDDI (dal 2012 al 2015) Matematico e saggista, esperto in storia della scienza e divulgazione scientifica, collaboratore di Repubblica, L’Espresso, Le Scienze.

TELMO PIEVANI (2013-2015) Dal 2012 professore associato presso il Dipartimento di Biologia dell’Università degli studi di Padova, dove ricopre la prima cattedra italiana di Filosofia delle Scienze Biologiche. È autore di La vita inaspettata, a cui è andata la menzione speciale del Premio letterario Merck Serono 2012, e collabora con il Corriere della Sera.

EDOARDO BONCINELLI (2013) Insegna alla Facoltà di Filosofia dell’Università Vita e Salute San Raffaele di Milano. Ha guidato per anni laboratori di ricerca in biologia molecolare dello sviluppo. Oltre a una vasta produzione di opere scientifiche è autore di diverse opere di divulgazione. Collabora con il “Corriere della Sera”.

MAURIZIO FERRARIS (2013) Dal 1995 professore ordinario di filosofia teoretica presso la Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Torino, le cui riflessioni abbracciano l’ermeneutica, ma anche ontologia fenomenologica e la psicologia della percezione.