"Scienza Narrata" 2017 - Vincitori e Premio Social

 

“La scienza narrata”
Un viaggio nell’immaginario scientifico giovanile attraverso i racconti vincitori dell’11^ edizione  

Roma, 7 luglio 2017 – Davide Coppes e Maurice Pepellin del Liceo Scientifico e Linguistico E. Berard di Aosta sono i primi classificati dell’ 11a edizione del concorso di scrittura creativa “La scienza narrata” promosso da Merck, azienda leader in ambito scientifico e tecnologico.

“Weltbilden- Visioni del mondo” è il titolo del racconto vincitore che descrive la realtà da più punti di vista. “Capire le ragioni di ciò che accade non può che accrescere il nostro stupore e la nostra voglia di conoscere e di ammirare…. Scienza e letteratura sono soltanto due sfaccettature di una stessa curiosità sul mondo, soddisfatta attraverso due percorsi diversi. L'una analizza i fenomeni e ne cerca le cause; l'altra li evoca, creando immagini sublimi”.

Marco Lazzareschi dell’I.T.IS. E. Fermi di Lucca con il racconto “Per caso” e Andrea Zaccaria dell’ I.I.S.Braschi-Quarenghi di Subiaco (Rm) con il racconto “Vita in morte nella piantagione” si aggiudicano il secondo e il terzo premio

Per la prima volta, quest’anno, è stato assegnato anche un #premiosocial al racconto più votato dagli utenti del web. Ad aggiudicarselo il racconto “Tutto quello che amo fa male” di Annalisa Pacifico.

Quest’anno sono stati oltre 200 gli elaborati a partecipare al concorso, provenienti da 30 scuole di tutta Italia.

Ragazzi e ragazze, aspiranti scrittori e non, raccontando i loro vissuti e le loro realtà, ci presentano il posto che la scienza e la tecnologia occupano nel loro quotidiano. I racconti partecipanti propongono uno spaccato della vita giovanile nei vari contesti: famiglia, scuola, tempo libero e descrivono in modo accurato le reazioni tra pari, con gli adulti e la società in generale.

 

“E’ fondamentale, per un’azienda come la nostra, che mette la scienza e  l’innovazione  al centro delle sue attività – afferma Antonio Messina, a capo del business biofarmaceutico di Merck in Italia - comprendere cosa pensano le nuove generazioni sull’utilità dell’attività scientifica, sulle finalità della ricerca e sulla rapidissima evoluzione della tecnologia”.

A tal proposito, grazie all'analisi degli oltre 1600 racconti ricevuti nel corso delle 10 edizioni effettuata dal centro ricerca Observa- Science in Society, è stato possibile comprendere il punto di vista degli adolescenti nei confronti della scienza e della tecnologia: ciò che emerge sono considerazioni positive nei confronti dei due ambiti per i quali si nutre un grande interesse che in vari momenti si traduce in profonda passione e conoscenza.

Gli argomenti trattati nei racconti si possono dividere in 73 ambiti tematici.

I 5 più utilizzati dagli studenti sono: Tecnologia 18%, Scienziato 16%, Salute 14%, Fantascienza 10%, Medicina 9%.

I 2 meno utilizzati sono: Storico e Amore con una percentuale del 5%.

I vincitori de “La scienza narrata” saranno invitati il 13 luglio a Roma, a Villa Miani, alla cerimonia finale del 15° Premio Letterario Merck durante la quale saranno premiati assieme ad eccellenze del mondo scientifico, letterario e culturale.

 

I racconti dei 4 racconti vincitori sono presenti ai seguenti link:

http://www.scienzanarrata.it/racconti/weltbilden-visioni-del-mondo_287.html

http://www.scienzanarrata.it/racconti/per-caso_278.html

http://www.scienzanarrata.it/racconti/vita-in-morte-nella-piantagione_280.html

http://www.scienzanarrata.it/racconti/tutto-quello-che-amo-fa-male_285.html

 

Ulteriori informazioni sul concorso di scrittura creativa “La scienza narrata” sono disponibili su:

www.scienzanarrata.it

www.facebook.com/scienzanarrata 

twitter.com/merckforculture



 

Informazioni su Merck

Merck è un’azienda scientifica e tecnologica leader nei settori Healthcare, Life Science e Performance Materials. Circa 50.000 dipendenti operano per sviluppare tecnologie in grado di migliorare la vita – dalle terapie biofarmaceutiche per il trattamento del cancro e della sclerosi multipla a sistemi all’avanguardia per la ricerca scientifica e la produzione, ai cristalli liquidi per gli smartphone e i televisori LCD. Nel 2016 Merck ha generato vendite per 15 miliardi di Euro in 66 Paesi.

Fondata nel 1668, Merck è la società farmaceutica e chimica più antica al mondo. Ancora oggi, la famiglia fondatrice detiene la quota di maggioranza della Società. Merck (Darmstadt, Germania), detiene i diritti globali sul nome e marchio Merck. Le sole eccezioni sono costituite da Stati Uniti e Canada, dove la Società opera con le denominazioni EMD Serono, Millipore Sigma e EMD Performance Materials.