Menzioni d'onore 2014 - i racconti

1) Daniela Bellinetto - Liceo scientifico Galileo Ferraris, Varese
La leggenda dei periodi

Àstato si fermò davanti alla Torre oscura, protetta da un potente campo magnetico. Clora era rinchiusa lassù, tenuta prigioniera nella cella più buia della fortezza. Decine di ioni, le malefiche guardie dei re Catodo e Anodo, erano disposti a decine intorno al cancello della Torre, rendendola inaccessibile.

CONTINUA A LEGGERE

 

2) Sara Bologna
 -  Liceo scientifico B. Cairoli, Vigevano
Nera Catarsi

Un tocco di nero.
Muori, muori sulla tua croce.
Ti stanno issando, vecchio. Affoga nell’oblio.
Impàstati tutto in questo nero che stendo, l’ho scelto denso apposta.

CONTINUA A LEGGERE

 

3) Arianna Curci
 - Liceo Scientifico Augusto Righi
Il fattore umano

Mark Williams, 47 anni, neurochirurgo, fedina penale pulita.
Kevin Brooks, 52 anni, avvocato, fedina penale pulita a parte una multa per sosta vietata.
Jackson Myers, 49 anni, agente immobiliare, fedina penale pulita.
Le foto di questi tre uomini apparentemente molto rispettabili

CONTINUA A LEGGERE

 

4) Sara Ferrillo, Sara Principe - Istituto Carlo Levi Marano, Napoli
#pandora

«Nella mitologia greca il vaso di Pandora è conosciuto come un leggendario contenitore di tutti i mali esistenti.»
Christian Lerner era dinanzi ad una platea di ragazzi di età compresa tra i 14 e i 18 anni, insieme ai loro genitori, e mentre esponeva il suo discorso si sentiva...

CONTINUA A LEGGERE

 

5) Silvia Giani
 - Liceo Scientifico XXV Aprile, Pontedera (Pisa)
Donatore universale

Ogni volta che Agnese sentiva la frase “Ce l’hai nel sangue!” in qualche film, oppure pronunciata da qualche professoressa troppo fiera, involontariamente chiudeva gli occhi e la bocca le si distorceva in un mezzo sorrisetto. Lei era una delle poche...

CONTINUA A LEGGERE

 

6) Valerio Palumbo
 - Liceo Scientifico Avogadro, Roma
Caccia al progetto Iter


Giovedì 20 settembre 2028 - base di Cadarache, Francia meridionale.
Stasera, finalmente, festeggeremo il raggiungimento del nostro obiettivo: il nuovo laboratorio è ormai pronto, mancano solo pochi dettagli, e poi potremo cominciare a testarlo.

CONTINUA A LEGGERE

 

7) Sara Pistilli
 - Liceo Scientifico E. Fermi, Bari
Un semplice legame

Una doppia elica simile ad una scala di corda. E’ così che mia madre aveva descritto la nostra casa, un bellissimo palazzo fusiforme dalle molteplici curve. In realtà, neppure lei l’aveva mai visto o visitato essendo costretta, come tutti noi altri, a rimanere lì, fissa nel punto in cui era nata.

CONTINUA A LEGGERE

 

8) Irene Punzo
 - 
Liceo Ginnasio Statale Orazio, Roma
Nel laboratorio del giudizio

Claudia non parlava molto, a giudizio altrui. Non è che non avesse cose da dire. Un po’ per pigrizia, un po’ per paura delle reazioni, preferiva tacere. Il pretesto di un concorso dedicato alla Scienza Narrata le offrì l’occasione di scrivere.

CONTINUA A LEGGERE

 

9) Amalia Claudia Virvara
 - ITIS E. Fermi, Lucca
Operazione “mani pulite”


Fui il primo della mia divisione a calpestare quella superficie, ma in pochi secondi gli altri soldati mi raggiunsero. Eravamo stati duramente allenati, scelti e testati su tutti i tipi di cute: dalla più ruvida e screpolata a quella più sensibile, passando, per non dimenticare come fosse fatta, su quella più morbida e liscia.

CONTINUA A LEGGERE