Bando del concorso

La scienza narrata è un concorso nazionale dedicato a racconti che contengano nella trama un elemento scientifico e a saggi brevi che trattino temi relativi alle sfide globali.
L’iniziativa si pone l’obiettivo di favorire l’approfondimento di temi scientifici di grande attualità, come le nuove frontiere della medicina, la genetica o le biotecnologie e, allo stesso tempo, di far uscire la scienza dagli abituali ambiti specialistici, promuovendo l’utilizzo di un linguaggio più semplice e diretto. La scienza narrata vuole inoltre stimolare la creatività individuale attraverso la forma della scrittura, nonché lo sviluppo del pensiero critico attraverso la ricerca e l’uso consapevole delle fonti informative.
Un progetto finalizzato a promuovere l'integrazione di saperi diversi e accompagnare gli studenti a coltivare un pensiero divergente, ovvero la capacità di trovare molteplici soluzioni ad una medesima domanda al fine di favorire l’espressione di un pensiero complesso.

REGOLAMENTO

SEZIONI per le quali si concorre:
RACCONTO
Si concorre con un racconto di massimo 12.000 battute (6 cartelle di circa 2.000 battute l’una) che contenga nella trama un elemento scientifico.
SAGGIO BREVE
Si concorre con un saggio breve sul tema “Fake News” e informazione scientifica. La traccia completa e ulteriori materiali sono scaricabili sul sito www.scienzanarrata.it - sezione saggio breve.

I premi verranno così assegnati:

VINCITORE SEZIONE RACCONTO: un premio dal valore di € 1000
VINCITORE SEZIONE SAGGIO BREVE: un premio dal valore di € 1000
La giuria si riserva inoltre di assegnare Menzioni d’Onore ad altri racconti e saggi che si saranno rivelati meritevoli.

CONTEST #PREMIOSOCIAL

Oltre ai 2 elaborati scelti dalla giuria, verranno selezionati, tra gli elaborati finalisti, il racconto e il saggio più meritevoli secondo i lettori del web. Ad ognuno verrà assegnato un buono Feltrinelli dal valore di €100.

GIURIA: Gabriele Beccaria ( responsabile La Stampa- Tuttoscienze), Mario Capello (scrittore), Patrizia Carrano (scrittrice), Enzo Mansueto (critico letterario, docente), Luca Naponiello (Communication Manager Merck Serono S.p.A.), Carlo Alberto Redi (accademico dei Lincei, prof. ord. di zoologia e biologia dello sviluppo, Univ. di Pavia), Luigi Ripamonti (direttore Corriere Salute), Marco Rossari (scrittore e traduttore).

La partecipazione al concorso è gratuita. I concorrenti dovranno consegnare una copia del loro racconto o saggio breve entro il 13/05/2018 in formato elettronico alla segreteria del concorso (email:scienzanarrata@hfconvention.eu). Nell’oggetto dell’email dovrà essere specificato nome dell’autore, scuola di appartenenza e sezione per la quale si partecipa (RACCONTO o SAGGIO BREVE).

Il racconto o il saggio breve dovranno essere spediti in formato word, avere un titolo e indicare, in coda, i dati personali dell’autore (nome, classe, istituto, indirizzo e recapito
telefonico). Il materiale non verrà restituito. Gli elaborati potranno essere raccolti in pubblicazioni via internet.
Con l’invio del materiale gli autori dichiarano la loro accettazione dei termini e delle modalità del presente concorso, ivi inclusa l’autorizzazione all’utilizzo dei dati forniti per i fini sopraindicati.

La cerimonia di premiazione avrà luogo nel mese di luglio 2018 nell’ambito della serata conclusiva del 16° Premio Letterario Merck. I vincitori verranno avvisati per il tramite di una comunicazione presso l'indirizzo fornito nel racconto o istituto scolastico di riferimento e dovranno ritirare personalmente il premio.

Segreteria organizzativa:
e-mail: rosa.murgolo@hfconvention.eu
tel: 06.5126702
per info:
www.scienzanarrata.it
www.premioletterariomerck.it
www.facebook.com/scienzanarrata
twitter.com/merckforculture

 

SCARICA IL BANDO

Bando La scienza narrata 2017 Scarica